Amo Travel precedentemente noto come Amo Vietnam

Siti da visitare Details

Xieng Khoang

Xieng Khoang è la provincia del Laos nord occidentale con capoluogo Phonsavang. È molto famoso da sua misteriosa , il sito più speciale è “Piana delle Giare”  dove i turisti di tutto nel mondo vogliono venire qui una volta a scoprire. Inoltre, Xieng Khoang è molto attraente con paesaggio incontaminato, natura allo stato puro, primitivo.

Attrazione

La piana delle giare è un territorio comprendente una serie di circa 90 siti archeologici. Si trova nell’altopiano di Xieng Khoang, situato nell’omonima Provincia di Xiangkhoang, nel Laos nordorientale.

Secondo il primo archeologo che visitò brevemente uno dei siti, le giare furono avvistate da una guardia di confine francese nel 1909. Gli scavi cominciarono nel 1931 e portarono alla luce resti umani ed offerte funerarie.L’archeologa Madeline Colani che diresse i lavori pubblicò un resoconto in cui datava i manufatti ed ipotizzava che fossero urne cinerarie e non contenitori per alimenti o bevande. Nel centro della piana è stata esplorata una grotta naturale che fu usata come crematorio, grazie a dei fori nella parte superiore che funzionavano da camino.

Durante la guerra, nei periodi Laos fu occupata dai ribelli, l’aviazione statunitense sottopose il territorio ad intensi bombardamenti e molte delle bombe inesplose scoppiano tuttora causando lutti alla popolazione locale. Ora solo 7 dei siti dove si trovano le giare sono stati bonificati dalle bombe ed aperti alle visite turistiche.

Ban Nong Tan è situata sull’omonimo lago in direzione della Piana delle Giare, questa graziosa cittadina non ha moltissimo da offrire al visitatore se non un bellissimo panorama sul lago, magari al tramonto dove il sole sembra spegnersi nelle sue acque e le vicine grotte del Buddha, una serie di cunicoli dove sono state situate varie statue del Dio buddista, abbastanza interessanti a mio giudizio.Una sosta quindi, è consigliata soprattutto per vedere il tramonto ed i pescatori intenti a gettare le reti nel bacino. E’ inoltre una buona occasione, vista la scarsità di turisti presenti, per venire a contatto con i locali che non perderanno occasione per cercare di attacar bottone. Lungo la strada principale si trova anche un buon ristorante con la proprietaria davvero gentile e affabile, è molto grande ed è uno fra i pochissimi aperti la sera..non potete sbagliarvi! 

Grotta di buddha è situata a tre chilometri dal lago e dal paese di Nong Tang, si raggiungono seguendo la strada sterrata che svolta a destra poco prima dell’inizio dell’abitato e l’ingresso a queste grotte costa solo 5000 kip per persona. Non sono molto turistiche e quindi rischierete di essere gli unici visitatori. All’interno sono situate numerose statue di Buddha, la più grande è appena dopo l’ingresso e seguendo i cunicoli si possono notare differenti stalattiti e stalagmiti formatesi nel corso di migliaia di anni. Non sono certamente le migliori grotte visitate e visitabili nel Laos, ma hanno un qualcosa di particolare che le rende comunque interessanti.

Phonsavan è il comodo punto di partenza per la visita alla Piana delle Giare ed ai suoi sette siti, Phonsavan offre svariate tipologie di alloggio fra i quali consigliamo la Kong Keo Guesthouse, ristoranti, caffetterie (alla laotiana si intende), un bel mercato variopinto ed animato, internet point e tutti i servizi necessari ad un viaggiatore. In città sono presenti anche noleggi di motociclette e biciclette. Situata a circa 1000 metri si trova nella parte nord occidentale del Laos su una delle strade principali che conducono in terra vietnamita. 

Sign up for the Amotravel Newsletter...
Copyright 2017 Amotravel. All rights reserved.
Inline
Inline